Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
  • 16:48 | Pioli carica il Milan prima della sfida con il Liverpool
  • 16:19 | La condanna a Aung San Suu Kyi
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
Cosa vedere a Friburgo Vista di Friburgo - Credit: iStock
VIAGGI 25 novembre 2021

Cosa vedere a Friburgo

di Francesca Ceriani

Friburgo in Brisgovia è un’incantevole cittadina tedesca.

L’incantevole cittadina di Friburgo in Brisgovia si trova nella Germania del sud, nella regione del Baden-Württemberg.

Poco distante dalla Francia e dalla Svizzera, questa città sembra avere poco in comune con le altre cittadine tedesche. Il clima qui è piacevole e il centro storico, a differenza di altre città della Germania, è molto colorato. Friburgo è conosciuta nel mondo sia per le sue bellezze sia per la sua prestigiosa università, tra le più antiche in Europa. Inoltre, questa cittadina, che i turisti spesso usano come base per poi vitare la Foresta Nera, è la città più green d’Europa: qui i cittadini si spostano quasi esclusivamente in bicicletta o con i mezzi pubblici.

 

 

Cosa vedere a Friburgo

Il centro storico è piuttosto piccolo e potrete visitarlo in una giornata. Il tour della città inizia obbligatoriamente dalla cattedrale, in stile gotico e in tipica pietra arenaria rossa: ci vollero circa 350 anni per costruirla. Resterete colpiti dalla sua imponenza e dalla torre gotica che si staglia verso il cielo. La cattedrale domina la piazza principale della città, la Münsterplatz. Qui, ogni mattina, si svolge un tipico mercato tedesco. Sulla pizza potrete ammirare anche l’Historisches Kaufhaus, ovvero l’Antico Palazzo del Commercio. Essendo Friburgo una cittadina medievale, non possono mancare le porte d’accesso alla città: le più belle da vedere sono Schwabentor e Martinstor.

 

 

Due municipi

Un’altra caratteristica di Friburgo è quella di avere due municipi: uno vecchio e uno nuovo, entrambi da vedere. Mentre passeggerete per i vicoli acciottolati, dovrete fare attenzione a non inciampare in uno dei Bächle, ovvero i canaletti d’acqua, talvolta decorati con barchette e paperelle di gomma, che caratterizzano il centro storico. Il quartiere più pittoresco di Friburgo è il Gerberau, reso ancora più affascinante dal canale Gewerbekanal. Se volete divertirvi un po’, a Friburgo si trova l’Europa-Park, il parco divertimenti più grande della Germania. Infine, la Foresta Nera: Friburgo si trova alle porte di questo spettacolare luogo. Non potete quindi recarvi a Friburgo senza poi addentrarvi nella famosa Schwarzwald.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero