Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 settembre 2021 - Aggiornato alle 19:00
News
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
  • 18:25 | Assemblea generale dell’Onu, preoccupati per il futuro del mondo
Cosa vedere a Mosca: consigli per pochi giorni Cattedrale di San Basilio - Credit: iStock
VIAGGI 14 giugno 2021

Cosa vedere a Mosca: consigli per pochi giorni

di Francesca Ceriani

Mosca è una città imponente e ricca di attrazioni: ecco i suggerimenti per visitarla al meglio

Mosca in pochi giorni

Se avete tre giorni a disposizione e volete organizzare un mini-viaggio, Mosca è la meta ideale.

Certo, per girarla tutta vi servirebbe almeno una settimana, ma anche in pochi giorni è possibile farsi un’idea della magnificenza e dell’imponenza di questa città. La capitale russa è una megalopoli freddissima in inverno e calda in estate. Il consiglio, quindi, è di visitarla nel periodo tra maggio e settembre, il migliore da un punto di vista climatico. Preparatevi a camminare parecchio: Mosca è tra le città più grandi d’Europa e una delle dieci più popolose al mondo.

Cosa vedere a Mosca: attrazioni imperdibili

Per comprendere a pieno la maestosità della città, la prima tappa del vostro tour non può che essere la Piazza Rossa: è il vero cuore di Mosca e vi lascerà senza fiato. Percorrendo la piazza vi troverete di fronte la splendida e coloratissima Cattedrale di San Basilio. Sul lato destro della piazza c’è il Gum, un enorme centro commerciale, mentre in altri punti della piazza si trovano il Museo di Storia Russa e il mausoleo di Lenin. C’è poi il Cremlino, una delle cittadelle fortificate più famose del mondo. Al suo interno si trovano tre cattedrali, due chiese, un’armeria adibita a museo, il palazzo del Senato, quello del patriarca, il Palazzo Poteshny, il campanile di Ivan il Grande e tanto altro ancora. Altro simbolo della città è certamente il teatro Bolshoi, con la sua facciata in stile neoclassico, uno dei templi del balletto a livello mondiale. 

Cosa vedere a Mosca se vi avanza tempo

Come abbiamo detto, la capitale russa è vastissima. Se dopo aver visto le attrazioni imperdibili della città vi avanza ancora un po’ di tempo, le opzioni non vi mancano. Museo Puškin delle Belle Arti custodisce una vasta collezione di opere dell’antico Egitto e dell’antica Grecia, ma anche capolavori d’arte moderna e del post-impressionismo. Interessante il Cimitero di Novodevichy, dove è possibile visitare le tombe di scrittori, registi, politici e personaggi russi illustri. C’è poi la Galleria Tret'jakov, con il suo tesoro di oltre 1.300 opere, e il Parco di Tsaritsyno, con romantici sentieri, ponti e laghetti. Infine, meritano una visita la Cattedrale del Cristo Salvatore, il belvedere di Vorobyovy Gory (chiamato anche ‘collina dei passeri’) e un pomeriggio di relax al Gorky Park.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero