TimGate
header.weather.state

Oggi 18 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:05

 /    /    /  cosa vedere fare marocco
Cosa vedere e fare in Marocco

Viaggio in Marocco- Credit: I STOCK

VIAGGI13 gennaio 2021

Cosa vedere e fare in Marocco

di Francesca Ceriani

Se sognate un viaggio da ‘Mille e una notte’ il Marocco è il posto giusto per voi

 

Le bellezze del Marocco

Cultura e storia, mare e deserto, romanticismo e mistero: il Marocco è il luogo ideale per chi sogna un viaggio da ‘Mille e una notte’. Le idee per organizzare un tour in questo Paese sono molteplici e non è semplice scegliere cosa visitare, vista la varietà di attrazioni che offre. Sia che vogliate una vacanza avventurosa sia che preferiate rilassarvi, troverete soddisfatte tutte le vostre aspettative.

Cosa vedere: le città più belle del Marocco

Marrakech, Casablanca e Fès sono in assoluto le città più belle e colorate del Paese. A Marrakech, cittadella fortificata, rimarrete incantati dai tramonti, dai canti dei muezzin, dai profumi che provengono dalle bancarelle dei famosi mercati, i souk. Visitate quello più famoso, a Medina, e sorseggiate un tè in piazza Jemaa el-Fnaa, la più famosa della città, per immergervi completamente nell’atmosfera marocchina.

Casablanca è la città più grande del Marocco e quella che mostra maggiormente un tocco europeo. Da vedere assolutamente la Moschea di Hassan II, la terza moschea più grande al mondo. La vera perla è però Fès, la capitale culturale del Paese. Famosa per la sua medina, che si sviluppa in piccole vie non accessibili alle automobili, una volta qui non potete non visitare il Palazzo Reale e le famosissime concerie della città.

Altre città da visitare

Le sorprese non finiscono qui. C’è Rabat, la capitale economica del Paese, famosa per i suoi monumenti storici, e c’è Tangeri, graziosa città sviluppata intorno al porto. Agadir, invece, è la città più visitata della parte meridionale: affacciata sull’Oceano Atlantico, è un luogo ideale per rilassarsi e godersi il calore del sole che scalda gli abitanti e i turisti per 300 giorni all’anno.

Da visitare anche la famosa ‘città blu’, ovvero Chefchaouen, celebre per le strade e le case dal caratteristico colore. Essaouira è una affascinante cittadina che si affaccia sull’Atlantico, la cui medina è stata inserita nel patrimonio Unesco.

Per chi non vuole rinunciare a un tuffo in mare e al sole in spiaggia, oltre a Tangeri e Agadir, si trovano graziose località anche sulla costa mediterranea. Nel Nord del Paese, ad Al Hoceima, ci sono spiagge splendide, viste mozzafiato e tanti locali dove poter cenare affacciati sul mare.

Cosa fare in Marocco

Oltre a visitare le città più belle, perdendovi nelle strette stradine caratteristiche, ci sono diverse attività che potete fare. Sicuramente, tra le esperienze da provare in Marocco, non può mancare una gita nel deserto, in Jeep o sul classico dromedario. Per i più sportivi e coraggiosi, si può pensare a un po’ di surf nelle acque dell’Atlantico o a delle escursioni sulle montagne dell’Atlante.

Per i fotografi e i blogger, invece, consigliamo un tour mirato di Chefchaouen, per delle foto indimenticabili. Una notte, anche solo di passaggio, nell’incantevole Marrakech è un momento che difficilmente dimenticherete: una cena in un ristorante locale, immersi tra i profumi e i colori che assume la città di notte, vi consentiranno di vivere a pieno il vostro viaggio.