TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 13:00

VIAGGIO20 settembre 2021

Dove fare snorkeling in Italia per vedere le meduse

di Francesca Ceriani

;

Armatevi di pinne e boccaglio, preparatevi per fare snorkeling e scoprire le bellezze dei fondali marini italiani

 

Snorkeling in Italia

Lo snorkeling è un’escursione che si svolge a pelo d’acqua e consente di ammirare la vita marina. L’Italia offre infinite possibilità per praticare questa attività e scoprire le bellezze dei fondali marini.

Per farlo, vi basteranno una maschera con boccaglio (snorkel in inglese significa proprio boccaglio) e delle pinne. Non è necessario essere nuotatori esperti: l’importante è sapersi muovere in acqua e non temere di immergere la testa. L’osservazione, infatti, si compie nuotando in superficie o al massimo a pochi centimetri di profondità; per questo motivo non serve avere una bombola d’ossigeno e nemmeno attrezzatura complessa. E’ fondamentale scegliere il posto giusto: in Italia i luoghi in cui fare snorkeling sono parecchi, visto che spesso le acque italiane sono cristalline.

Dove fare snorkeling in Italia per vedere le meduse

Dalla Toscana al Salento, dalle splendide spiagge della Sardegna fino alla Liguria, ma anche il Conero e la Sicilia: le coste italiane offrono diversi punti in cui praticare snorkeling. Ma dove bisogna andare per vedere le meduse? Considerate uno dei pericoli maggiori per chi nuota in mare, le meduse sono degli splendidi animali marini.

Se desiderate vederle, optate per il Mar Tirreno: le sue acque sono le preferite dalle meduse. Qui si trovano in particolare la Pelagia, di colore violetto, e la Carybdea marsupialis, piccola e trasparente, diffusa anche nel Mar Adriatico. Nel Nord Adriatico si pratica il Cotylorhiza watching, ovvero l’osservazione della medusa Cotylorhiza, bellissima e innocua. Si riconosce perché spesso è attorniata da banchi di pesciolini. Le zone in cui è possibile avvistare maggiormente le meduse sono Alghero (in Sardegna), il Salento, la Laguna di Venezia e sulle coste di Toscana e Liguria.

Dove fare snorkeling per nuotare con le meduse

Nell’Oceano Pacifico si trova un arcipelago, quello di Palau, la cui isola principale, la disabitata Eil Malk, presenta una peculiarità: attira ogni anno migliaia di turisti per il cosiddetto Lago delle Meduse. In questo specchio d’acqua è possibile infatti nuotare insieme alle meduse, di una specie non pericolosa per l’uomo.