Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 gennaio 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 00:21 | Bong Joon Ho presidente di Giuria alla Mostra di Venezia
  • 23:36 | Irama e la sorpresa a "C'è Posta per Te"
  • 23:25 | I 20 anni di Wikipedia, ultima "culla" del libero sapere
  • 22:46 | La Lazio demolisce la Roma: 3-0 nel derby
  • 22:18 | Anche per Ricciardi serve un lockdown di 2-3 settimane
  • 22:08 | Covid, Pfizer ridurrà la consegna dei suoi vaccini in Eu
  • 21:45 | MotoGP: come sta andando il recupero di Marc Marquez
  • 21:33 | Crisi di governo, cosa succederà nei prossimi giorni
  • 21:15 | Biden ha creato un nuovo account Twitter per quando sarà presidente
  • 20:45 | MotoGP 2021: le nuove date dei test invernali a Losail (Qatar)
  • 19:01 | Arek Milik vicinissimo all’Olympique Marsiglia
  • 18:55 | Meghan Markle furiosa per il libro della sorellastra
  • 18:00 | Inizia da Parma l'avventura della Nazionale per i Mondiali
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 477 morti
  • 17:24 | L’Italia inizierà a Parma la rincorsa al Mondiale 2022
  • 17:10 | L'arte e lo spettacolo ripartono anche grazie a "Rainbow Free Day"
  • 16:59 | “Friends”, Chris Rock sarebbe dovuto essere uno dei sei
  • 16:57 | LG e Gen.G insieme per sviluppare il mercato degli Esport
  • 16:43 | Morata: ' Con Cristiano Ronaldo ci capiamo al volo'
  • 15:45 | Jordan e la foto con la nuova fidanzata
gibilterra cosa fare e cosa vedere Cosa fare in un viaggio in Gibilterra - Credit: I STOCK
VIAGGI 23 novembre 2020

Gibilterra: cosa fare e cosa vedere

di Francesca Ceriani

Gibilterra è la città inglese dell’Andalusia

 

Gibilterra: non solo lo stretto

Gibilterra è conosciuta nel mondo per il suo famoso stretto.

Ma questa città dell’Andalusia è affascinante e sono numerosi i motivi per visitarla. Questa stretta lingua di terra andalusa, così poco spagnola e così inglese, a due passi dal Marocco, regala diverse attrazioni da visitare. Si tratta di una città unica, che fonde insieme la cultura inglese con quella spagnola, che ha un in sé un po’ di Nord Africa, ma anche un po’ di radici italiane (genovesi, per la precisione). Colonizzazioni e scambi culturali hanno reso Gibilterra una delle mete più belle in assoluto di tutta la penisola iberica.

Cosa fare e cosa vedere a Gibilterra

Imperdibile è la rocca, che si staglia imperiosa, imponendosi su tutto il paesaggio. In fondo alla Main Street, la strada principale della città, potrete prendere la funicolare per raggiungere la rocca e godere della vista che si ammira da lassù. Se avete la fortuna di capitare in una giornata con una buona visibilità potrete ammirare una delle migliori viste dell’Andalusia con sullo sfondo il Marocco e tutta la Baia.

Da qui è possibile poi inoltrarsi alla scoperta dell’Upper Rock Nature Reserve e di tutte le attrazioni ubicate in cima alla rocca. Gibilterra è inoltre famosa per essere una riserva naturale delle uniche scimmie europee: si trovano un po’ ovunque sulla rocca, ma principalmente nella Ape’s Den, nei pressi del Charles V Wall, ovvero ciò che rimane di un’antica fortificazione. 

Le caverne e le spiagge

Dalla cima della rocca parte un sentiero che porta alla Saint Michael’s Cave, una splendida grotta naturale oggi utilizzata per concerti ed eventi. Tramite visita guidata è possibile immergersi nelle sue profondità e girarla in circa 3 ore, fino a raggiungere un bellissimo lago sotterraneo. Non rinunciate poi a una piacevole passeggiata su Main Street (fate attenzione:

Gibilterra ricorda molto una cittadina inglese anche per i prezzi!) e non fatevi mancare, se il clima lo permette, un pomeriggio in spiaggia. Le spiagge principali di Gibilterra sono la Catalan Bay, dove si trova anche un villaggio di pescatori, e la Sandy Bay, un po’ più a sud.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero