TimGate
header.weather.state

Oggi 05 luglio 2022 - Aggiornato alle 20:00

Uno dei monumenti di Berlino- Credit: Pexels

VIAGGI22 gennaio 2022

I monumenti più belli della città di Berlino

di Francesca Ceriani

Il patrimonio culturale, artistico e storico di Berlino è immenso.

Berlino, capitale della Germania dal 1991, è il centro politico e culturale dell’intero stato tedesco. Non solo: è anche una delle città più belle e importanti d’Europa. Nonostante le devastazioni della Seconda Guerra Mondiale, Berlino possiede un patrimonio culturale, artistico e storico immenso. Oggi la città offre un mix tra architettura classica e moderna, bellezze naturali e artistiche, shopping, una vibrante scena artistica e una movida che accontenta davvero ogni tipo di visitatore.

 

 

Le dimensioni e altri consigli

La città, oltre a essere splendida, è anche molto grande: girarla tutta e ammirare ogni singolo monumento è pressoché impossibile, a meno che non vi fermiate in città due settimane. Vediamo quindi quali sono i monumenti imperdibili e più belli della città di Berlino.

 

 

I monumenti più belli della città di Berlino

Non potete dire di aver visitato Berlino se non siete passati almeno una volta sotto la Porta di Brandeburgo, simbolo della città. Costruita alla fine del ‘700 è l’unica delle 18 porte presenti in città sopravvissute ai bombardamenti e alla distruzione della guerra. Non lontano dalla Porta di Brandeburgo, trovate il Reichstag, l’edificio che ospita il Parlamento tedesco. La sua cupola in vetro (visitabile) è spettacolare. sempre nelle vicinanze si sviluppa il Memoriale dell’Olocausto, un monumento commemorativo composto da 2.711 enormi blocchi di cemento, tra i quali i visitatori camminano per sperimentare il senso di smarrimento e claustrofobia provato dagli ebrei durante le deportazioni.

 

 

Alexander Platz e tutto il resto

Recatevi poi in Alexander Platz e salite sulla Torre della Televisione: da qui si gode di una vista a 360° sulla città. La East Side Gallery è una porzione del muro che divideva in due la città e che oggi è decorata con i murales di diversi artisti. Il Checkpoint Charlie è oggi una ricostruzione di quello che fu, negli anni della Guerra fredda, il punto che univa la Germania divisa. Infine, tra i monumenti più belli della città di Berlino, non possiamo non citare il Duomo, restaurato dopo i bombardamenti, e il Castello di Charlottenburg, antica residenza prussiana oggi aperta al pubblico.