Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 17:00
News
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
londra vittoriana case da vedere a londra Viaggio nella Londra Vittoriana - Credit: I STOCK
VIAGGI 18 settembre 2021

Londra vittoriana: case da vedere a Londra

di Francesca Ceriani

 

L’epoca vittoriana è stata fondamentale per lo sviluppo di Londra

 

Londra vittoriana

L’epoca vittoriana è stata fondamentale per lo sviluppo di Londra.

Durante il regno della Regina Vittoria (1837-1901) la città conobbe uno sviluppo commerciale e coloniale importante. Di conseguenza, si crearono delle disparità sociali e culturali che incisero parecchio sullo sviluppo architettonico e urbanistico di Londra. In alcune zone sorsero nuovi e moderni quartieri residenziali, con eleganti edifici all’avanguardia, mentre altre aree vennero occupate da grandi baraccopoli in cui vivevano gli indigenti. Contemporaneamente, si sviluppò l’industria, con quella che viene definita la ‘rivoluzione industriale’, si costruì la prima metropolitana e Londra ospitò, nel 1862, ospitò l’Esposizione universale.  A distanza di oltre un secolo, in città è possibile visitare ancora numerosi monumenti e edifici simbolo dell’epoca vittoriana.

Londra vittoriana: cosa vedere

Il simbolo dell’epoca vittoriana è certamente Buckingham Palace, che divenne la residenza ufficiale dei regnanti inglesi proprio durante il governo della Regina Vittoria e del marito, il principe Alberto. Si prosegue poi verso il Palazzo di Westminster (o House of Parliament); fa parte del complesso anche il celebre Big Ben (o Torre dell’orologio). Altri ‘resti’ della Londra vittoriana sono il Victoria Embankment, un lungo viale alberato che costeggia il fiume Tamigi, con i suoi splendidi giardini, e Trafalgar Square, la piazza dedicata alla vittoria dell’esercito inglese a Trafalgar contro i francesi guidati da Napoleone. Anche Piccadilly Circus e il Tower Bridge vennero costruiti durante il regno della Regina Vittoria. Il Victoria and Albert Museum è invece il più grande museo del mondo dedicato alle arti decorative e al design. Costruito nel 1852, il suo nome celebra proprio la Regina Vittoria e il marito. 

Londra vittoriana: tra letteratura e cronaca

Il personaggio più amato della letteratura di epoca vittoriana è certamente Sherlock Holmes, nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle. Se le storie del detective più famoso al mondo vi appassionano, non potete non visitare Baker Street e il museo a lui dedicato. Sempre nell’epoca vittoriana visse il famoso killer Jack Lo Sqaurtatore. L’assassino non fu mai identificato, ma è certo che nell’autunno del 1888 mise in atto numerosi omicidi di prostitute nel quartiere di Whitechapel. Oggi sono molti i tour organizzati che consentono di scoprire i luoghi legati al famoso serial killer. Ma il più rappresentativo scrittore dell’era in cui regnò la Regina Vittoria fu certamente Charles Dickens. L’autore, nei suoi romanzi, seppe cogliere le contraddizioni dell’epoca. A lui è dedicato un museo nel quartiere di Bloomsbury.

Londra vittoriana: il quartiere di Kensington

South Kensington sorge a sud di Hyde Park ed è il quartiere vittoriano per eccellenza. Qui si trovano importanti musei ed eleganti edifici risalenti alla seconda metà dell’800, quando furono costruiti per volere del principe Alberto. E sempre qui, nel 1819, a Kensington Palace, nacque la Regina Vittoria. Il palazzo è aperto al pubblico. Tra i musei da non perdere, oltre al già citato Victoria and Albert Museum, anche il Natural History Museum e il Science Museum. 

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero