TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Marsiglia, cosa visitare in un weekend
Marsiglia, cosa visitare in un weekend

Veduta aerea di Notre Dame de la Garde a Marsiglia- Credit: iStock

VIAGGI11 marzo 2021

Marsiglia, cosa visitare in un weekend

di Francesca Ceriani

Marsiglia è una città colorata, creativa e vivace.

Affacciata sul Mar Mediterraneo e con una lunga storia alle spalle, Marsiglia è la seconda città più popolosa della Francia. Questa città è colorata, vivace, creativa e cosmopolita: un punto di partenza perfetto per visitare la Provenza.

 

Grazie al suo clima sempre gradevole, potete visitarla lungo tutto l’anno e gustare una deliziosa bouillabaisse, la tipica zuppa di pesce provenzale, a base di almeno quattro pesci. Dal 2013, quando è stata scelta come capitale europea della cultura, la città ha subito un processo di riqualificazione che l’ha resa ancora più affascinante.

Da non perdere a Marsiglia

Se avete a disposizione un fine settimana per visitare questa splendida città, partite dal Vieux Port. Cuore pulsante di Marsiglia, ogni mattina qui si svolge il chiassoso e colorato mercato del pesce.

 

Le imbarcazioni ormeggiate e i colorati edifici che si riflettono nell’acqua del mare, rendono questo luogo uno dei più visitati della città. Da non perdere la Canebière, una delle arterie principali di Marsiglia che taglia il centro in due. Si tratta della via dello shopping per eccellenza, un’ottima occasione per comprare souvenirs e ottimi saponi artigianali.

 

Il centro storico di Marsiglia si identifica nel quartiere Le Panier, un affascinante mix di colori, odori, panni stesi e rumori. Nel cuore di Le Panier c’è la Vieille Charité, un antico ospizio recuperato e ristrutturato. Infine la Basilica di Notre-Dame de la Garde: abbastanza lontana dal porto, è il vero simbolo della città.

Cosa vedere a Marsiglia

Vi avanza del tempo? Niente paura, Marsiglia ha ancora tanto da offrire. Di fronte al porto, potete visitare la Rive Neuve, un luogo molto animato, con piazzette e tanti bar e ristoranti.

 

La cattedrale de la Major è un altro posto che vale davvero la pena visitare: questa imponente cattedrale vi lascerà senza parole. Se avete voglia di camminare, potete percorrere i 5 chilometri della passeggiata panoramica lungo La Corniche, una delle strade più belle del mondo.

 

Qualche chilometro fuori città si trova il Parco Naturale dei Calanchi, meravigliose scogliere a picco sul mare. Infine, per gli appassionati di letteratura, il Castello d’If, sull’omonima isola compresa nel piccolo arcipelago delle Isole del Frioul.

 

Questo castello ha svolto per secoli la funzione di prigione. Chi ha letto ‘Il Conte di Montecristo’ di Dumas ricorderà che è in queste celle che Edmond Dantès viene imprigionato.

I musei

Marsiglia è anche una città ricca di cultura: sono numerosi i musei che potrete visitare. Imperdibile il MuCem, il Museo delle Civiltà dell’Europa e del Mediterraneo: la sua struttura, una gigantesca pietra di vetro e cemento, rievoca le reti dei pescatori.

 

C’è poi il Museo di archeologia mediterranea, mentre all’interno del Palais Longchamps è ospitato il Museo delle Belle Arti, con opere di Rubens e Courbet. Per ripercorrere la storia della città, visitate il Museo di Storia di Marsiglia.