Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 11:21
News
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
Mongolia: qual è la capitale, dove si trova e cosa vedere Un'immagine della Mongolia - Credit: Pexels
VIAGGI 22 ottobre 2021

Mongolia: qual è la capitale, dove si trova e cosa vedere

di Francesca Ceriani

La capitale della Mongolia è Ulan Bator.

La capitale della Mongolia è Ulan Bator e detiene un record particolare: quello di capitale più fredda al mondo.

Durante l’inverno, infatti, le temperature scendono spesso anche sotto i 40 gradi. Ma questo non spaventa i suoi abitanti e i circa 40.000 nuovi residenti che ogni anno vanno a vivere in questa città, attratti dalle opportunità che il Paese offre: a Ulaanbaatar oggi vivono circa 1,5 milioni di persone, praticamente un terzo di tutti gli abitanti della Mongolia. La capitale mongola si trova a 1.300 metri sul livello del mare, nella parte centro-settentrionale del Paese, in una valle ai piedi del monte Bogd Han uul. La città non è ancora inserita nei circuiti turistici asiatici, ma offre molte attrazioni e bellezze tutte da scoprire

Mongolia: cosa vedere a Ulan Bator

A Ulan Bator convivono sia grattacieli moderni sia le tradizionali case mongole, le yurte. Peace Avenue è il punto di riferimento per gli abitanti, visto che le strade non sempre hanno nomi e numeri. Il cuore amministrativo della città è invece Chinggis Avenue. Qui si trova anche piazza Chinggis Khaan, dove si ergono la statua a cavallo di Damdinii Sükhbaatar, eroe della rivoluzione mongola, e il Palazzo del governo. A qualche chilometro di distanza si trova Palazzo d’Inverno del Bogd Khan, meravigliosa dimora dell’ultimo sovrano mongolo circondato da sei templi da visitare assolutamente

Monasteri e dintorni

C’è poi il Monastero buddista di Gandan, fondato nel 1835 e chiuso dal regime comunista nel 1938; dalla sua riapertura, nel 1944, è l’unico templio mongolo in funzione (al suo interno vivono circa 600 monaci). Da vedere anche il Memoriale Zaisan, dedicato ai soldati sovietici morti durante la Seconda guerra mondiale, e il Museo Nazionale Della Storia Mongola. Infine, non perdete una visita a due monasteri importanti per la città: quello di Choijin Lama, di stile tibetano oggi convertito a museo, e quello Dashchoiling, a forma di yurta.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero