Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
Musei Vaticani, perché vale la pena vederli Musei Vaticani - Credit: iStock
VIAGGI 9 aprile 2020

Musei Vaticani, perché vale la pena vederli

di Daniela Melis

I Musei Vaticani sono uno dei posti più belli del mondo

Basti pensare che, ospitano la Cappella Sistina, dipinti e altri reperti storici.

Una collezione più unica che rara. Si trovano a Città del Vaticano, come suggerisce anche il nome, e sono aperti dal lunedì al sabato e ogni ultima domenica del mese.

E dopo la riapertura da restrizioni per Covid-19 sarà ancor più bello vederli: bastano anche solo i seguenti tre motivi. O meglio, parti dei Musei.

Pinacoteca

La Pinacoteca è una raccolta ricchissima voluta da Papa Pio XI per riordinare una collezione di quadri appartenuta ad altri Pontefici. 18 sale in ordine cronologico con opere d’arte fantastiche che vanno dal Medioevo fino al 1800. Alcune delle opere presenti son state recuperate dopo il Concilio di Trento del 1815 grazie anche a Antonio Canova.

Museo Gregoriano-Egizio

Papa Gregorio XVI, invece, ha fondato nel 1839 il museo gregoriano-egizio. E si tratta proprio di un museo che raccoglie monumenti e reperti dall’Antico Egitto. Molte provengono da Roma e altri da Tivoli. Questo è soprattutto per gli amanti dell’archeologia. Anche perché le 9 stanze contano, tra le altre cose, anche tantissime mummie.

Galleria delle carte geografiche

Un’altra cosa molto curiosa e praticamente unica al mondo è la Galleria delle carte geografiche. Questa galleria, poi, si trova nella strada verso il paradiso, ossia quella per raggiungere la Capella Sistina. Fu PApa Gregorio XIII a volerla immensamente e fece dipingere l’Italia, divisa in due, dal perugino Danti. Un gioiello dentro uno scrigno di bellezza.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero