TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 12:30

VIAGGI21 settembre 2021

Nuotare con i delfini in Italia? È possibile in questi luoghi

di Francesca Ceriani

;

In Italia è consentito nuotare con i delfini soltanto nei delfinari

Nuotare con i delfini in Italia

Grazie a un decreto del 2017, anche in Italia è diventato possibile nuotare con i delfini. Questi simpatici animali, molto simili all’uomo, piacciono praticamente a tutti. Ma il bagno insieme a loro è consentito solo in ambienti protetti, ovvero nei delfinari e l’ingresso in vasca è concesso solo a chi partecipa ad “attività di educazione e sensibilizzazione del pubblico in materia di conservazione della biodiversità con i delfini”. Le regole sono quindi molto stringenti. Per questo motivo in Italia nessun parco zoologico organizza delle attività che consentano il contatto con questi animali; potrete però vivere l’emozione di vedere da vicino i delfini e conoscerli meglio.

Dove osservare i delfini in Italia

Nel nostro Paese, le strutture che organizzano attività con i delfini sono l’Acquario di Genova, l’Oltremare di Riccione e lo Zoomarine di Pomezia. ‘A tu per tu con i delfini’, all’Acquario di Genova’, prevede l’incontro con gli addestratori della struttura, che raccontano in prima persona il proprio lavoro e coinvolgono gli spettatori in alcune loro attività quotidiane. Durante l’attività si accede ad aree riservate a bordo vasca e si svolge una sessione di osservazione attiva degli animali.

Allo Zoomarine, invece, si resta a bordo vasca per circa mezz’ora per osservare da vicino questi splendidi animali; durante l’attività potrete rivolgere le vostre domande agli addestratori in acqua. infine, all’Oltremare di Riccione si svolgono i programmi ‘Addestratore per un giorno’ (durata: 3 ore) e ‘Incontra un delfino’ (1 ora), che consentono una full immersion completa nel magico mondo dei delfini. Nessuna di queste attività prevede il contatto diretto con l’animale.

Dove vedere i delfini in libertà in Italia

L’emozione più grande è certamente quella di osservare i delfini nel loro habitat naturale, in completa libertà. Grazie a delle crociere organizzate è possibile vedere questi animali in mare aperto; queste attività si svolgono prevalentemente nel Mar Ligure, dove si trova il cosiddetto ‘Santuario dei cetacei’, e nel Golfo di Taranto.

In Sicilia, per i migliori avvistamenti dovete recarvi alle Isole Eolie e Pelagie. Esiste poi la possibilità, soprattutto in regioni come Liguria, Sardegna e Sicilia, di partecipare a tour organizzati da privati che, a bordo di una piccola barca, portano i turisti a largo per osservare i delfini. Una volta arrivati in mare aperto, molti si lanciano in acqua per nuotare vicino a questi animali e, se si avvicinano alla barca, c’è anche chi riesce ad accarezzarli.

Dove nuotare con i delfini all’estero

Il posto più vicino all’Italia per nuotare con i delfini in tutta sicurezza è Malta. Presso il Mediterraneo Marine Park potrete interagire direttamente in vasca con i delfini, sotto la guida di addestratori esperti. Altri Paesi dove è possibile vivere questa esperienza indimenticabile sono Sharm el-Sheikh, le Azzorre, Miami, Santo Domingo, le Bahamas e molti altri.