TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  ponza come arrivarci cosa vedere isola
Ponza: come arrivarci e cosa vedere sull'isola

L'isola di Ponza - Credit: I STOCK

VIAGGI04 luglio 2021

Ponza: come arrivarci e cosa vedere sull'isola

di Francesca Ceriani

;

;

L’isola di Ponza: dove si trova e come arrivarci

 

Ponza è un’isola in provincia di Latina ed è la più grande tra le isole Pontine. E’ una delle località balneari più ambite e ricercate della provincia. A renderla un posto unico, una vera e propria perla del Mediterraneo, la sua sabbia fine e bianchissima, le falesie bianche, le grotte e l’acqua limpida del mare. Il tutto in meno di 8 chilometri quadrati. Potete raggiungere Ponza solo via mare o in elicottero. Per arrivare sull’isola si può usufruire dei servizi di navigazione con partenze da Terracina, Anzio, Formia e Ventotene. Alcune navi partono anche da Napoli.

Ponza, cosa vedere sull’isola: i siti archeologici

Oltre alle spiagge e al mare, l’isola di Ponza offre altre attrazioni, tra cui diversi siti archeologici. Per esempio, il Tunnel in tufo che collega Chiaia di Luna al porto di Ponza, che risale all’età augustea, e alcune ville romane, come quella situata presso il promontorio di Punta della Madonna. Ci sono poi le Necropoli di Guarini e Bagno Vecchio.

Ponza, cosa vedere sull’isola: natura e paesaggi

L’isola è meta ideale per organizzare splendide immersioni e per scoprire le falesie e le grotte. A Ponza ci sono tre piscine naturali, la spiaggia di Chiaia di Luna tutelata da una riserva, le Grotte di Pilato e quelle di Ulisse. Imperdibili i faraglioni, in particolare quelli del Calzone muto, della Madonna e di Lucia Rosa. Il tratto più bello di costa è quello di Capo Bianco, dove la roccia è di un bianco abbagliante.