Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 07:07 | Da Amazon nuovi investimenti per l'energia rinnovabile
  • 05:29 | Eurolega: Milano soffre poi ribalta il Bayern 79-78 in gara 1
  • 00:52 | MotoGP, la Suzuki correrà nella classe regina fino al 2026
  • 00:32 | Barcelona Open, Sinner e Musetti vittorie convincenti
  • 18:02 | Michael Keaton sarà di nuovo Batman
  • 18:01 | Reinfettare i guariti dal Covid: lo studio nel Regno Unito
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 390 morti
  • 17:54 | Netflix e il biopic su Joey Ramone
  • 17:43 | Draghi: "I vaccini sono la chance per fermare la pandemia"
  • 17:37 | Il difficile momento di Brad Pitt
  • 17:31 | I tamponi fai da te in vendita al supermercato
  • 16:14 | Il Musée d'Orsay presto cambierà nome
  • 16:01 | Sangiovanni, tre curiosità sul cantante di Amici 20
  • 15:42 | Cos’è un biocarburante?
  • 15:40 | La retrospettiva di Maurizio Cattelan a Milano
  • 15:37 | Emily Ratajkowski in forma perfetta dopo il parto
  • 15:36 | È possibile chiedere ad Alexa di preparare il proprio espresso!
  • 15:31 | Super League, il governo italiano per la mediazione fra le parti
  • 15:31 | Giochi multiplayer, quali i migliori
  • 14:30 | La playlist di TIMMUSIC dedicata a "Il Trono di Spade"
Quali sono i mercati coperti più grandi d'Europa? - Credit: iStock
VIAGGI 5 aprile 2021

Quali sono i mercati coperti più grandi d'Europa?

di Francesca Ceriani

I mercati sono un must-see di ogni itinerario turistico.

Profumi, colori e sapori: i mercati sono un must-see di ogni itinerario turistico.

Non potete dire di aver davvero visitato una città se non avete fatto un salto in uno dei suoi mercati più famosi.

 

Ogni città europea ha il proprio caratteristico mercato, coperto o all’aperto che sia. Vediamo insieme quali sono i mercati coperti più grandi d’Europa.

I più famosi mercati coperti in Europa

Chi non ha mai sentito parlare della Boqueria di Barcellona? A pochi passi dalla Rambla si trova questo splendido e coloratissimo mercato coperto, pieno di bancarelle su cui potrete trovare davvero di tutto: frutta, verdura, carne, pesce, bevande, piatti pronti e tipici.

 

Il Markthal di Rotterdam è invece una vera e propria opera d’arte contemporanea: è il mercato coperto più importante dei Paesi Bassi ed è all’interno di una struttura gigantesca.

 

Un arco altissimo che ospita ben 228 appartamenti affacciati sulla piazza e oltre 100 bancarelle. Un luogo cult di Londra è sicuramente Covent Garden: una tappa imperdibile per chi visita la capitale britannica, dove si trovano non solo squisiti piatti da gustare, ma anche prodotti d’artigianato e vintage.

 

Uno dei più grandi mercati coperti d’Europa è sicuramente il bazar della spezie di Istanbul: lasciatevi guidare dal profumo e dai colori delle spezie. Patria per eccellenza dei mercati è la Spagna: a Madrid il Mercado de San Miguel è uno dei posti più cool della capitale. 

Gli altri mercati coperti d’Europa

Molto ampio anche il Markthalle Neun, un vera istituzione a Berlino: non solo un polo gastronomico, ma anche un luogo di ritrovo e intrattenimento, dove si svolgono i principali festival ed eventi della città.

 

Il Nagycsarnok di Budapest è una splendida struttura in mattoni e ospita il mercato più grande e antico dell’Ungheria. A Stoccolma, invece, c’è il Saluhall, nel quartiere centrale di Östermalm, un vero tempio dedicato ai prodotti locali e internazionali.

 

E che dire del mercato centrale di Firenze? Costruito alla fine del XIX secolo, è il fiore all’occhiello dell’Italia in materia di mercati coperti.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero