TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 08:15

 /    /    /  Vacanze al caldo, come sfuggire all'inverno
Vacanze al caldo, come sfuggire all'inverno

Vacanze al caldo- Credit: Pexels

VIAGGI29 novembre 2019

Vacanze al caldo, come sfuggire all'inverno

di Melissa Viri

Scoprire le mete ideali per "fuggire" dal freddo

 

Una grande percentuale di italiani sognano di fuggire dal freddo dell’inverno e dalle giornate uggiose o fredde, raggiungendo paesi esotici per abbrustolire sotto i raggi di un sole sempre splendente magari dopo una nuotata nell’acqua cristallina.

 

Appare chiaro che per fare le vacanze invernali al caldo, ci si debba orientare verso un paese tropicale dove trovare ciò che si cerca. Però non sempre quanto si crede, nella realtà è proprio così.

 

Ci sono mete esotiche che vivono l’inverno più o meno come il nostro, magari solamente un po’ meno marcato e questo significa il fatto che è necessario avere informazioni precise a tal riguardo con l’obiettivo di non rimanere delusi da un soggiorno che si credeva in un modo ma che è tutt’altro.

 

Vediamo in questo rapido escursus quali sono le mete suggerite per sfuggire all'inverno.

Mete vicine

A poche ore di volo ci si può orientare verso l’Arcipelago delle isole Canarie, magari scegliendo la selvaggia Fuerteventura e, perché no, cavalcare le onde con il surf.

 

Sicuramente è più esotico l’Egitto se si sceglie Sharm El-Sheik, meta ideale per gli amanti del diving e dello snorkeling che apprezzano l’incredibile scenario del mar Rosso.

 

Destinazione emergente è Dubai dove l’antico si sposa con un avveniristico moderno. Per la spiaggia la suggestione la si trova a Jumeirah Beach.

Would you travel to Egypt? � Traveling never ceases to challenge my preconceptions of the world and to help me overcome false information. �‍� Sometimes our beautiful world seems like a scary place seen from our living rooms, staring at the news on the TV. It's never as terrifying as the media makes it look like. The bad stories get people's attention but the good ones go unreported. I'm obviously not telling you to go visit a conflict zone, but there aren't that many to be honest. Yesterday an Uber driver asked me about my home country, Brazil. He said he watched a movie that showed kids on the streets everywhere carrying guns and asked me if that's how it is there. Sure that does happen in very specific troubled areas, but Brazil is so much more than that and the vast majority of people, including myself, will never even see or get close to such thing. Egypt is the same. I heard so many scary stories, only to get here and feel completely safe and welcomed. We're so much more connected through technology but in some ways we're more isolated than ever, only being fed information that reinforces our biases and fears. I have one advice for you: go see it for yourself. Be genuinely interested in talking to locals and learning about their country and culture. Find common ground and celebrate differences. Let's make this a more tolerant world. ✨ . . �: @jmanabatoriginals Exploring Egypt with @traveltalktours @boostsociety_ #traveltalktours #traveltalkegypt

Un post condiviso da Catarina Mello | TRAVEL | SF (@professionaltraveler) in data:

Mete a lungo raggio

Chi non ha mai sognato di fuggire dall’inverno facendo una vacanza al caldo delle Seychelles? In pieno Oceano Indiano Mahè, Praslin e La Digue si offrono per farvi conoscere il Paradiso.

 

E sempre restando nell’ambito dell’Oceano Indiano, l’isola di Mauritius offre molteplici scenari tutti da scoprire.

 

Gli amanti della natura non possono non scegliere l’esotico Madagascar che si affaccia dinnanzi alle coste orientali dell’Africa all’altezza del Mozambico.

La meta ideale? La deliziosa isola Nosy Be.

 

Chi è incline dal fascino dell’Estremo Oriente, Sri Lanka e le tante destinazioni della Thailandia, si rivelano destinazioni capaci di appagare il visitatore più esigente.

 

Se siete una coppia che vuol celebrare una nuova luna di miele, le Maldive sono la giusta meta dove vivere la vostra intimità ma se sei un singolo in cerca di divertimento e allegria, allora spostati dall’altra parte dell’Oceano e raggiungi i Caraibi e Cuba.

Leggete anche le mete consigliate da Lonely Planet per il 2020!