TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 09:00

 /    /    /  vacanze tenda tutto ciò che serve per campeggio
Vacanze in tenda? Tutto ciò che occorre per il campeggio

VIAGGI24 agosto 2020

Vacanze in tenda? Tutto ciò che occorre per il campeggio

di Melissa Viri

Cosa serve per il campeggio? ;

Una delle possibili idee per le vacanze è quella del campeggio. Passare dei giorni in tenda è certamente piacevole ma per chi è un "neofita" di questa soluzione è necessario preparare in anticipo una lista delle cose indispensabili per non trovarsi alle prese con i problemi, sia che si parli di attrezzature che di stoviglie oppure delle semplici provviste alimentari. Ecco una serie di consigli utili.

Una lista di oggetti per campeggiare comodamente

Per avere un certo comfort in campeggio si debbono portare molte cose. Nella lista sono compresi innanzitutto dei tavolini componibili, con una dotazione di sedie pieghevoli da utilizzare sia per i pasti che per altre occasioni, sgabelli e sdraio per poter godere di momenti di relax, i materassi ad aria dove è possibile appoggiare il proprio sacco a pelo, e la coperta di emergenza.

Della lista devono fare parte anche un kit di pronto soccorso che contenga anche alcune medicine più comuni, da usare in caso di imprevisti, contenitori, buste e scatole utili per conservare le attrezzature, il cibo ed i vestiti, dei teli di plastica ed il sigillante per la tenda, dei cuscini, degli asciugamani da bagno e una serie di minuterie che comprende spago, corda, una piccola pala, torce elettriche e relative pile, salviette e carta igienica e una piccola pala.

Molto importante anche la disponibilità di un marsupio o di uno zainetto nel quale riporre un coltello tascabile e naturalmente gli articoli che servono per la propria igiene personale, come il sapone, il dentifricio, lo shampoo, il deodorante, la crema idratante e quella per la protezione dal sole.

Gli accessori utili e il cibo da portare in campeggio

Per poter preparare colazione, pranzo e cena sono necessarie varie cose, ad iniziare dal fornellino da campeggio, o da una griglia a gas, per proseguire con la caffettiera, pentole, padelle e tagliere, apribottiglie ed apriscatole, piatti e posate, bicchieri in plastica riutilizzabili, e pellicole varie per conservare sia i cibi che gli avanzi dei vari piatti preparati, senza dimenticare i sacchetti per i rifiuti.

Quando si portano in campeggio delle apparecchiature elettroniche e gli smartphone, è bene avere sempre a disposizione i cavi per la ricarica, e le necessarie prolunghe per allacciarsi alle colonnine di elettricità, e non dimenticarsi nemmeno le "power bank" che permettono una o più ricariche degli smartphone anche in assenza di energia elettrica.

Per quanto riguarda l’alimentazione non è necessario fare scorte eccessive di cibo, ma si deve comunque prevedere di avere a disposizione il latte, la pasta ed il riso, tonno e legumi in scatola, patate, salumi in confezione sottovuoto ed a lunga conservazione, biscotti e uova.