TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  weekend venezia cosa vedere in che periodo andare
Weekend a Venezia, cosa vedere e in che periodo andare

Week end a Venezia- Credit: I STOCK

VIAGGI09 dicembre 2020

Weekend a Venezia, cosa vedere e in che periodo andare

di Francesca Ceriani

Venezia è la città dell’amore per eccellenza: ecco cosa vedere in due giorni

 

Weekend a Venezia

Venezia, la città dell’amore per eccellenza, richiama ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo. Molti però si fermano solo un giorno. Se volete invece godere appieno del fascino del capoluogo veneto due giorni sono il tempo minimo. Venezia si scopre a piedi, in vaporetto o in gondola. Il vostro tour non può che partire da piazza San Marco, il simbolo della città. Si tratta della piazza italiana più famosa al mondo. Qui, vedrete degli edifici straordinari, come la Basilica di San Marco e Palazzo Ducale, con le sue prigioni. Entrambi gli edifici sono visitabili. A pochi passi c’è Rialto, il ponte più antico e famoso di Venezia. Percorrete poi le strette ‘calli’ della città: è un’esperienza unica, da provare almeno una volta nella vita.

Cosa visitare

Dopo aver visitato i due luoghi simbolo della città e dopo una passeggiata tra le ‘calli’, avrete ancora molto da scoprire e da visitare. Potete salire sul campanile della Basilica: dal suo belvedere godrete di una delle viste più spettacolari sulla città. Vivace e pieno di colori il mercato di Rialto, che potrete raggiungere attraversando il ponte. E ancora: il famoso ponte dei sospiri, le Gallerie dell’accademia, la Basilica di Santa Maria della Salute, il quartiere ebraico. Se volete uscire dalla città, potete raggiungere Burano, la famosa isola con le case colorate. E per i più romantici, non può mancare un giro in gondola. Per chi vuole vedere tutto il Canal Grande è possibile farlo in vaporetto: un’esperienza magica.

Quando andare a Venezia

Venezia ha un clima di tipo mediterraneo: essendo circondata da zone paludose, soffre una forte umidità quando arriva l'estate. I mesi migliori per il bel tempo vanno da aprile a ottobre, tenendo conto che da giugno ad agosto fa davvero molto caldo, con punte di 35 gradi e più, e c’è molta afa. Gennaio invece è un mese molto freddo, quindi ve lo sconsigliamo. L’autunno e la primavera, quindi, sono i periodi migliori per scoprire questa meravigliosa città.