TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 15:45

 /    /    /  Weekend in Slovenia: che tour fare
Weekend in Slovenia: che tour fare

Un'isoletta in Slovenia- Credit: iStock

VIAGGI07 novembre 2021

Weekend in Slovenia: che tour fare

di Francesca Ceriani

La Slovenia, pur essendo piccola, offre molte attrazioni.

La Slovenia è uno stato alquanto piccolo, ma offre diverse attrazioni da visitare, soprattutto dal punto di vista naturalistico. Se avete a disposizione un weekend lungo, potete concentrarvi solo sulla capitale, Lubiana, o unire anche una parte naturalistica.

 

Il nostro consiglio è quello di optare per un tour che comprenda sia Lubiana sia alcune delle più belle escursioni, per assaporare l’atmosfera slovena e per solleticare la vostra curiosità. Chissà che poi, dopo aver avuto un assaggio di Slovenia, non vi venga voglia di conoscere meglio questo Paese!

 

 

Weekend in Slovenia: che tour fare

Lubiana, la piccola capitale, è una città romantica e ricca di storia e attrazioni. È considerata una delle capitali europee più vivibili e più verdi. Bellissimo il castello, che domina la città da una collina, e il suo centro, interamente pedonale.

 

Non perdete il mercato centrale, il Parco Tivoli e i caratteristici ponti, ovvero il Ponte dei Draghi e il Ponte Triplo. Dopo una giornata a Lubiana, continuate per il Lago di Bled (che dista circa 55 chilometri) e per il Parco Nazionale Triglav (a 15 minuti dal Lago).

 

 

Lago di Bled

Il Lago di Bled è una delle principali attrazioni turistiche della Slovenia e, ammirandolo, capirete il motivo. Questo bacino d’acqua dolce di origine glaciale alle pendici delle Alpi Giulie è molto romantico. Il suo colore verde-azzurro vi conquisterà. Visitate anche la caratteristica cittadina di Bled e non perdete un tour in barca attorno all’isoletta che sorge in mezzo al lago.

 

A 4 chilometri da Bled si trovano le Gole di Vintgar e, poco distante, il Parco Nazionale Triglav, una delle riserve naturali più grandi d’Europa. Un bellissimo percorso in mezzo al bosco (non fatevi scoraggiare dai 550 scalini che dovrete percorrere) raggiungerete la splendida cascata Savica.