TimGate
header.weather.state

Oggi 20 maggio 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  A Dubai Leonardo traccia la rotta per l'aviazione del futuro

TOP VIDEO26 gennaio 2022

A Dubai Leonardo traccia la rotta per l'aviazione del futuro

Dubai, 26 gen. (askanews) - Leonardo traccia la rotta per definire l'aviazione del futuro. Al Padiglione Italia dell'Expo 2020 di Dubai ha organizzato l'evento The Flying Society, incentrato su storia e prospettive dell'aviazione. Ospite d'onore shekha Mozah Al Maktoum, nipote del rouler di Dubai e prima donna pilota con il grado di First Liutenent Pilot nella Dubai Police. È arrivata all'Expo ai comandi di un elicottero AW139, prodotto da Leonardo e, sul palco, ha condiviso la sua esperienza nell'aviazione per ispirare le giovani donne a inseguire sempre i propri sogni. A fare gli onori di casa Valerio Cioffi, direttore generale di Leonardo. 'Abbiamo l'ambizione di rimanere leader nella prossima era del settore aerospaziale e stiamo lavorando senza sosta per rispettare quest'impegno, grazie alle nostre strategie di digitalizzazione, innovazione e ricerca come intelligenza artificiale, digital twin e cloud', ha spiegato Cioffi, sottolineando la volontà dell'azienda di mantenere un ruolo chiave nella nuova era dell'aviazione. Tra gli ospiti dell'evento: Nicoletta Iacobacci - esperta di etica applicata alla tecnologia - che ha sottolineato come sia necessario che le donne abbiano un ruolo da protagoniste nelle scelte tecnologiche del futuro e il generale Luigi Casali - Capo di Stato Maggiore del Comando Scuole dell Aeronautica Militare - che ha spiegato come i futuri piloti militari, uomini e donne,dovranno essere preparati per scenari operativi sempre più complessi grazie a sistemi di addestramento modulari e flessibili, capaci di adattarsi rapidamente alle nuove tecnologie, sempre più integrate nell'aviazione e alle nuove minacce, che proverranno anche da altri domini, soprattutto cyber.