Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
VIDEO Castellitto: dopo 'Il materiale emotivo' smetto di fare regista
TOP VIDEO

Castellitto: dopo 'Il materiale emotivo' smetto di fare regista

Roma, 27 set.
(askanews) - E' tratto dall'ultima sceneggiatura di Ettore Scola il nuovo film diretto da Sergio Castellitto, 'Il materiale emotivo', nei cinema dal 7 ottobre. Il film è ambientato in un romantico angolo di Parigi ma è stato girato a Cinecittà. Proprio negli studi romani Castellitto lavorò con Scola, come interprete de'La famiglia' e di 'Concorrenza sleale'. 'Mi piaceva l'idea di lavorare sull'ultimo progetto di Ettore, che lui non realizzò, se non quella graphic novel che fece, sono stato allievo di Ettore, ho fatto due film con lui e mi ha onorato veramente della sua amicizia'. Questo è il settimo film da regista di Castellitto, e sarà l'ultimo: il testimone passa a suo figlio, Pietro. 'Beh, insomma, ho la fortuna di averci in casa il ragazzotto, Pietro, che se la cava molto bene. Adesso mi godo i suoi film, faccio lo spettatore dei suoi film. No, c'è un tempo per tutto, come si suol dire banalmente, penso che non sia più (poi magari la vita ci contraddirà chissà), però al momento sono abbastanza convinto e sereno che questa esperienza di messa in scena finisce qua'. Per la sua ultima regia, dunque, ha scelto una storia intima e poetica, con personaggi 'bloccati' che rientrano all'improvviso in contatto con il proprio materiale emotivo e con la vita. Vincenzo dedica l'esistenza alla sua piccola libreria e alla figlia immobilizzata dopo un incidente interpretata da Matilda De Angelis. Un giorno però irrompe in quel microcosmo Yolande (impersonata Bérénice Bejo), una ragazza scombinata ed esuberante, con una grande carica vitale, che lo farà uscire dalla prigione emotiva in cui si era chiuso. 'C'è una prigione di una casa in questa isola circoscritta di questa piccola piazza, poi c'è questo interno di questi libri, poi c'è una mansarda, e poi dentro la mansarda c'è un acquario, poi dentro un acquario c'è una ragazza intrappolata su una sedia a rotelle. Prigione dopo prigione, dopo prigione, forse lo trovi quel materiale emotivo là, quella sostanza umana che ci tiene in vita, anche se magari appartiene, anche se casomai appartiene soltanto all'acqua dell'inconscio, ecco'.
I più visti

Leggi tutto su Video