TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  Il Comandante del Battaglione Azov: da Kiev stop alla difesa di Azovstal

la guerra in ucraina20 maggio 2022

Il Comandante del Battaglione Azov: da Kiev stop alla difesa di Azovstal

di Redazione

Denis Prokopenko è ancora nell'impianto: la conferma che l'operazione delle truppe di Mosca non si è conclusa

Roma, 20 mag. (askanews) - Il comandante del Battaglione Azov, il tenente colonnello Denis Prokopenko, ha diffuso un breve video dall'interno dell'acciaieria Azovstal di Mariupol in cui dichiara che la leadership militare dell'Ucraina ha 'dato ordine di preservare la vita e la salute dei soldati della guarnigione e di smettere di difendere la città'.

LEGGI ANCHE:
>>Guerra in Ucraina: i russi non sfondano nel Donbass
>>Mariupol, Azovstal, il destino degli ucraini prigionieri dei russi
>>Chi sta vincendo la guerra nel Donbass
>>SPECIALE GUERRA IN UCRAINA

'L'alto comando militare ha dato l'ordine di salvare le vite dei soldati del nostro presidio e di smettere di difendere la città. Nonostante gli intensi combattimenti e la mancanza di rifornimenti, dobbiamo costantemente sottolineare le tre condizioni più importanti per noi, e cioè: l'evacuazione dei civili, dei feriti e dei morti. I civili sono stati evacuati. I feriti gravi hanno ricevuto le cure necessarie e siamo riusciti a evacuarli per un ulteriore scambio e trasporto nei territori controllati dall'Ucraina'.
 

(FONTE TELEGRAM AZOV)