TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Ddl violenza donne, Cartabia: rafforza prevenzione e protezione

TOP VIDEO03 dicembre 2021

Ddl violenza donne, Cartabia: rafforza prevenzione e protezione

Roma, 3 dic. (askanews) - 'L'obiettivo' di questo disegno di legge 'è chiaro e duplice: rafforzare la prevenzione e la protezione delle donne'. Lo ha detto la ministra della Giustizia, Marta Cartabia, durante la conferenza stampa al termine del consiglio dei ministri che ha approvato il disegno di legge. 'La misura più forte è l'introduzione della possibilità di applicare il fermo di fronte a gravi indizi di reati che facciano sospettare un pericolo per l'incolumità o la vita della donne. E' l'estensione di uno strumento non previsto prima, data direttamente in mano a pm e polizia giudiziaria', ha spiegato la Guardasigilli. 'Altri interventi fatti sono quelli sulle misure cautelari coercitive per impedire, di fronte a segnali sottovalutati di violenza e maltrattamenti, e non permettere che l'esclation arrivi al femminicidio. Con la violazione del divieto di avvicinamento c'è già l'arresto obbligatorio a cui deve però seguire una misura cautelare coercitiva per evitare che la persona venga rimessa in libertà in vista del processo - ha proseguito la ministra - e incentiviamo l'uso del braccialetto elettronico, se viene rifiutato la persona viene sottoposta a misura cautelare più afflittiva; e se lo manomette, il carcere'.