Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 09:30
Live
  • 09:00 | Qual è stato il primo prodotto di bellezza?
  • 06:08 | Il Napoli vince nel nome di Maradona: 4-0 alla Roma
  • 06:00 | I titoli dei giornali di lunedì 30 novembre
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
VIDEO De Meo alla Commissione Ue: evitare una nuova guerra dei dazi
TOP VIDEO

De Meo alla Commissione Ue: evitare una nuova guerra dei dazi

Roma, 3 lug.
(askanews) - Parte da un sentimento di vera e propria preoccupazione per tutto il settore dell'Agroalimentare Europeo, l'interrogazione presentata nei giorni scorsi dall'Eurodeputato, Salvatore De Meo (membro della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale, di Forza Italia), alla Commissione Europea in merito ai nuovi dazi che l'amministrazione statunitense vuole imporre ai prodotti provenienti dall UE. 'L'annunciata applicazione da parte degli USA - dichiara De Meo - di nuovi dazi su molti prodotti europei è frutto della nota vicenda Airbus/Boeing, a seguito della quale lo scorso anno l' Organizzazione Mondiale del Commercio ha riscontrato l' esistenza di aiuti di stato Europei a favore del Consorzio che controlla AirBus, produttore Europeo di Aeromobili, concorrente del corrispondente produttore americano Boeing, autorizzando l' innalzamento tariffario sull import di prodotti europei per compensare il danno subito dagli Stati Uniti. A ciò si aggiunga che il Presidente Trump è in piena campagna elettorale e vuole rafforzare il suo slogan: 'American First'. Nella lista dei prodotti soggetti a dazi, ci sono anche molti prodotti alimentari del nostro Made in Italy che, tra l altro, stanno ancora facendo i conti con l emergenza economica post Covid. 'Insomma una pressione oggettivamente preoccupante ed è per questo che ho chiesto alla Commissione Europea come intende supportare nell immediatezza il settore agroalimentare, duramente colpito nonostante non avesse alcun coinvolgimento con la disputa sorta dalla già citata vicenda AirBus, ma soprattutto - conclude Salvatore De Meo - come intende intervenire per scongiurare una pericolosa guerra dei dazi che potrebbe fortemente appesantire la ripartenza economica degli Stati Europei e soprattutto mettere in ginocchio il settore agroalimentare, penalizzando anche molte eccellenze italiane che tutto il mondo ci riconosce'.
I più visti

Leggi tutto su Video