Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 15:29
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
VIDEO Festa di Roma, Joe Wright con un 'Cyrano' sempre più attuale
TOP VIDEO

Festa di Roma, Joe Wright con un 'Cyrano' sempre più attuale

Roma (askanews) - Dopo aver portato al cinema grandi romanzi come 'Anna Karenina' o 'Orgoglio e pregiudizio' il regista inglese Joe Wright rilegge 'Cyrano' in forma di musical.
Il film è nella selezione ufficiale della Festa di Roma e arriverà nelle sale all'inizio del prossimo anno. Una versione cinematografica appassionante, con una splendida regia e due interpreti di altissimo livello: Peter Dinklage nel ruolo di Cyrano de Bergerac e Haley Bennett in quello di Roxanne. Il regista, a Roma per l'anteprima europea del film, spiega: 'Non volevo fare un musical tradizionale, in realtà non mi piacciono molto: smettono di parlare all'improvviso e iniziano a cantare in modo così retorico. Volevo fare un film con delle canzoni e con la danza, ma che sembrasse molto naturale, infatti le canzoni sono cantate live, per creare veramente un senso di intimità'. Cyrano è un uomo brillante, appassionato, in grado di primeggiare nei giochi di parole e con la spada, ma non ha il coraggio di dichiararsi alla donna che ama, perché teme un rifiuto. Una figura rappresentata tante volte a teatro, che rimane sempre universale e moderna. 'Penso che Rostand abbia creato un personaggio molto peculiare. E' una storia sul fallimento delle parole secondo me, più che sulla bellezza delle parole: quello che noi non riusciamo a dire è più importante di quello che riusciamo a dire. E questi sono temi validi in ogni epoca'. L'aspetto di Cyrano lo rende un 'diverso', deriso da alcuni, guardato con sospetto da altri. Un aspetto che rende ancora più contemporanea la pellicola. 'Penso che oggi ci sia proprio una mancanza di compassione, è tutto: innocente o colpevole, giusto o sbagliato, bello o brutto. Sì c'è sempre più una mancanza di comprensione per la diversità'. Haley Bennett, che incanta con la sua splendida voce, aveva interpretato già a teatro Roxanne, sempre a fianco di Peter Dinklage nel ruolo di Cyrano. 'E' stato un processo nato con una piccola produzione teatrale per 150 spettatori, poi abbiamo girato nella splendida Sicilia, ora c'è il film. Per me non c'è molta differenza tra il teatro e il cinema: cerchi sempre di trovare la più onesta e autentica interpretazione di un personaggio, e quella parte sempre da qui, dal tuo cuore'.
I più visti

Leggi tutto su Video