Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:06
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
VIDEO Future Farm, il foodtech parla di ambiente e soddisfa il gusto
TOP VIDEO

Future Farm, il foodtech parla di ambiente e soddisfa il gusto

Milano, 27 ott.
(askanews) - Carne di origine vegetale al 100%. Con un sapore unico e la sostenibilità di un alimento che risponde in pieno alle sfide per il futuro del nostro pianeta. Si chiama appunto Future Farm e ha un obiettivo ambizioso: cambiare il modo in cui le persone mangiano la carne. Fondata a Rio de Janeiro nel 2019 dagli imprenditori Marcos Leta e Alfredo Strechinsky, ha fatto il suo credo degli ingredienti al 100% naturali e senza OGM. Partendo dal Paese dove produce, il Brasile, riducendo l'impatto sull'ambiente a partire dalla foresta Amazzonica e seguendo le indicazioni dell'Agenda 2030 dell'ONU per uno sviluppo ecosostenibile. Felippe Fontanelli, responsabile per l'espansione del marchio Future Farm in Europa. 'L'idea è nata da una richiesta dei consumatori di trovare delle opzioni di prodotti che non siano di origine animale, che però abbiano la consistenza, il sapore e l'odore della vera carne'. Il marchio è stato il primo in Brasile a ricevere il Premio Fast Company 2020 World Changing per le aziende e le organizzazioni che guidano il cambiamento nel mondo. 'I tre pilastri che Future Farm ha come missione sono principalmente quello di cambiare il modo in cui le persone mangiano la carne. Includere ed integrare una cucina tradizionale con la tecnologia. E dal punto di vista della sostenibilità, rispondere alla domanda dei consumatori, cercando opzioni per ridurre il consumo delle proteine animali'. E poi il nuovo Future Burger 2030, che richiama nel suo nome l'anno previsto dalle Nazioni Unite per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. 'La linea 2030 sono i nostri nuovi prodotti, la nostra nuova ricetta che si ispira all'agenda di sostenibilità proposta dall'ONU. Ci proponiamo come un'opzione che guarda alla sostenibilità degli ingredienti e del risultato del prodotto'. Il resto è un'esplosione di gusto e sapori. Senza glutine, senza OGM, senza aromi artificiali, senza grassi idrogenati e senza colesterolo. Ma con tanto amore per la buona tavola e per il nostro Pianeta.
I più visti

Leggi tutto su Video