• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 gennaio 2022 - Aggiornato alle 05:00
News
  • 23:14 | Eurolega: l’Olimpia Milano doma anche lo Zalgiris 65-58
  • 22:24 | Concluso a Coverciano lo stage degli Azzurri
  • 21:25 | Quirinale, exploit Mattarella a 336: ma ora si parla di "una donna"
  • 20:28 | MotoGP, Aprilia ha acceso il motore della nuova RS-GP 2022
  • 18:56 | La scoperta della misteriosa sorgente cosmica nella Via Lattea
  • 17:45 | Covid, i dati del 28 gennaio: tasso di positività al 13,7%
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
VIDEO Germania, Laschet giù nei sondaggi, Merkel: lui è la via migliore
al voto il 26 settembre

Germania, Laschet giù nei sondaggi, Merkel: lui è la via migliore

di Redazione

A meno di tre settimane dalle elezioni la cancelliera interviene per sostenere il traballante erede targato Cdu

Roma, 7 set.

(askanews) - Meno 19 giorni alle elezioni tedesche (26 settembre) e la cancelliera uscente è ormai entrata a piè pari in campagna elettorale, con la missione di rimpolpare i consensi del suo partito, la Cdu.

 

Nel corso di un acceso intervento al Bundestag, Merkel ha rinnovato il suo endorsement per il candidato cristiano-democratico, Armin Laschet, che dopo la gaffe che lo ha visto ridere durante una visita nelle zone alluvionate continua a perdere terreno nei sondaggi. 'In meno di tre settimane ci sono le elezioni legislative. È un'elezione speciale, non solo perché per la prima volta dal 1949 un cancelliere uscente non corre per la rielezione, ma è un'elezione speciale anche perché è una decisione sulla direzione del nostro paese in tempi difficili e non è irrilevante chi governa il Paese', ha affermato, riferendosi ovviamente alla Linke, l'estrema sinistra, che potrebbe allearsi in un governo guidato dal candidato socialdemocratico e i Verdi, se le urne premieranno Scholz.

 

'Signore e signori, la via migliore per il nostro paese è un governo federale guidato da Cdu-Csu con Armin Laschet come cancelliere, perché il suo governo rappresenta stabilità, affidabilità, moderazione e centralità.

 

E questo è ciò di cui ha bisogno la Germania', ha aggiunto, un appoggio in Parlamento accolto da urla di contestazione, poi sommerse dagli applausi dei deputati del suo partito. Già domenica 5 settembre Laschet ha ricevuto un aperto sostegno dalla Kanzlerin durante una conferenza stampa ad Hagen, nel Land guidato dal candidato Cdu, tra i più colpiti dalle alluvioni di luglio. Merkel lo ha difeso, sottolineando che ha guidato molto bene il più grande Land della Germania.

 

La Cdu e il partito bavarese gemello, la Csu, è in emorragia di consensi: secondo un sondaggio di Bild diffuso domenica l'alleanza conservatrice è ferma al 20%, la percentuale più bassa dal dopo guerra. Alle elezioni del 2017 l'Unione Cdu-Csu si era aggiudicata il 33% delle preferenze. Nel sondaggio di Bild la Spd del candidato Olaf Scholz, attuale vice-cancelliere e ministro delle Finanze, è data al 25%.

 

LEGGI ANCHE:

Elezioni in Germania, Scholz non stupisce, ma vince il dibattito tv

I più visti

Leggi tutto su Video