TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Il clima e la regina Elisabetta al centro del Chelsea Flower Show

TOP VIDEO25 maggio 2022

Il clima e la regina Elisabetta al centro del Chelsea Flower Show

Londra, 25 mag. (askanews) - È uno degli appuntamenti di Londra con la tradizione: il Chelsea Flower Show, l'esposizione floreale di primavera che si tiene a Chelsea. Quest'anno a tener banco è il tema del clima e l'omaggio alla regina Elisabetta II per il suo giubileo di platino. La sovrana in persona ha visitato gli stand, in un buggy molto sportivo e per lei è stato realizzato un ritratto floreale. Simon Lycett è il creatore dell'opera: '(La Regina) è sempre stata molto discreta sulle sue preferenze floreali ma nel 2020 ha rivelato alla Royal Horticultural Society che il suo fiore preferito è il mughetto. Quindi l'ho dovuto includere, insieme alla silhouette, quella silhouette familiare che è sulle nostre monete e francobolli' E infatti l'opera che omaggia ma monarca britannica è composta da ben 70 vasetti di mughetto, uno per ogni anno di regno. Ma c'è anche un messaggio per l'ambiente: un'installazione di 15 tonnellate di ghiaccio che si scioglierà via via durante la fiera, rivelando al suo centro un praticello di silene tatarica: le piantine derivano da antichi semi trovati in profondità sotto il permafrost, vecchi di oltre 32.000 anni. John Warland, il designer che ha ideato l'installazione, spiega così il messaggio che ha voluto portare al flower show: 'Malgrado il fatto che il cambiamento climatico sia dannoso, forse nascosto in profondità sotto il ghiaccio, c'è il segreto e la chiave per la continuazione della specie umana'.