TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 11:00

 /    /    /  L'Italia lancia il secondo satellite COSMO-SkyMed II generation

TOP VIDEO27 gennaio 2022

L'Italia lancia il secondo satellite COSMO-SkyMed II generation

Cape Canaveral, 27 gen. (askanews) - Il secondo satellite di seconda generazione della Costellazione COSMO-SkyMed proietta l'Italia in una nuova dimensione, altamente tecnologica, di quello che si può ritenere il più importante programma di monitoraggio della Terra dallo Spazio, con compiti duali, civili e militari anche di Protezione civile e Ricerca e soccorso, finanziato dall'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) con fondi assegnati dal Ministero dell'Università e Ricerca e dal Ministero della Difesa. Il nuovo satellite arricchisce la costellazione in orbita già da 15 anni, ampliando le capacità operative dell'intero programma in cui l'industria italiana gioca un ruolo di primo piano, con Leonardo e le sue joint venture Thales Alenia Space e Telespazio, con una filiera di tante piccole e medie imprese nazionali. Luigi Pasquali, coordinatore delle attività spaziali di Leonardo e Ad di Telespazio e Massimo Comparini, Ad di Thales Alenia Space Italia. 'Telespazio - ha spiegato Pasquali - per COSMO-SkyMed 2nd generation garantisce il sistema di terra, l'Integrated logistic support e le operazioni per il mantenimento in condizioni operative e, subito dopo il lancio, avremo cura di iniettare il satellite nella nell orbita finale e operare l'in-orbit testing. Attraverso e-Geos, la nostra subsidiary con l'Agenzia spaziale italiana, sarà possibile continuare a ricevere, processare e distribuire a livello mondiale i dati di questo satellite'. 'Thales Alenia Space è il primo contraente - ha aggiunto Comparini - ma, soprattutto, ha sviluppato tutte quelle tecnologie di bordo che rappresentano una vera e propria frontiera dell'osservazione della Terra: un sensore radar a piena polarizzazione che consente l'estrazione di un'incredibile quantità d'informazioni, un'agilità di piattaforma che consente dei modi operativi più sofisticati e, infine, dei modi operativi di osservazione ampia del territorio o anche ad altissima risoluzione. COSMO-SkyMed è un programma importantissimo per l'osservazione della Terra, per sostenere applicazioni e servizi che ne derivano, per contribuire alla conoscenza di un pianeta e renderlo più sostenibile'.