Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 23:30 | Perché l'impeachment di Trump sarà votato l'8 febbraio
  • 20:40 | Chi è Madame, in gara al Festival con "Voce"
  • 19:44 | Olimpiadi Tokyo, perché l’Italia rischia la sospensione
  • 19:13 | Coppa Italia, Conte: 'Il Milan non è solo Ibrahimovic'
  • 19:03 | Dennis Quaid sarà Ronald Reagan in un biopic
  • 19:00 | Quando la regina viaggia deve rispettare molte regole
  • 18:52 | Coppa Italia, Pioli: 'Avere pressioni è un privilegio'
  • 18:28 | Ecco come sarà Traffic Jams
  • 18:00 | I 26 cantanti big in gara al Festival 2021
  • 18:00 | Che cosa succede quando un premier si dimette
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 420 morti
  • 17:25 | Israele ha aperto la sua ambasciata ad Abu Dhabi
  • 17:25 | Il nuovo amore di Courtney Kardashian
  • 17:10 | Covid, il nuovo piano vaccini dell'Italia
  • 17:09 | Covid, come sta Fausto Gresini: “Lento ma progressivi miglioramenti”
  • 16:44 | Kokorin a Firenze: 'L'ho scelta per la sua bellezza'
  • 16:38 | Stephan El Shaarawy ancora positivo al covid, slittano i test
  • 16:38 | Covid, cosa sappiamo delle sue tre varianti
  • 16:35 | Google Hotel Insights ora è attivo esclusivamente in Italia
  • 16:09 | Economia, ecco quanto lo smart working aiuta a resistere alla crisi
VIDEO Lo spot Nike sul bullismo che ha fatto infuriare i giapponesi
TOP VIDEO

Lo spot Nike sul bullismo che ha fatto infuriare i giapponesi

Milano, 2 dic.
(askanews) - Ha scatenato una mezza bufera in Giappone e un acceso dibattito sui social il nuovo spot della Nike lanciato pochi giorni fa. Come da sua tradizione il marchio di abbigliamento sportivo ha lanciato un video di due minuti in cui si affrontano temi importanti di attualità, in questo caso bullismo e discriminazione, mostrando esempi di chi anche attraverso lo sport è riuscito a superare le difficoltà. Ma lo spot non è piaciuto a molti giapponesi che hanno invaso i social con commenti polemici bollando il racconto come un esempio di steroptipi falsi e fuorvianti sul Giappone. Alcuni hanno addirittura chiesto di boicottare la Nike. Lo spot su YouTube, che ha ormai registrato milioni di visualizzazioni, ha ricevuto anche decine di migliaia di like. La pubblicità è giudicata 'sorprendente', 'potente' e 'bella' da molti. Intitolato 'The Future Isn't Waiting', lo spot Nike mette in scena tre ragazze adolescenti che giocano a calcio: una è giapponese, un'altra è sudcoreana, mentre la terza ha un padre nero e una madre giapponese. In una sequenza, la ragazza di razza mista è circondata da un gruppo di compagni di classe che le toccano i capelli. In un'altra la ragazza coreana legge sullo smartphone articoli sugli 'zainichi', una parola che descrive i coreani che vivono in Giappone. La ragazza giapponese, invece, è vittima di bullismo in classe mentre a casa subisce pressioni dai genitori sui risultati a scuola. Alla fine, le tre ragazze supereranno i loro problemi e le loro fragilità grazie allo sport.
I più visti

Leggi tutto su Video