Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
VIDEO La Russia dopo l'arresto di Navalny, oppositore di Putin
Servizio di Cristina Giuliano Montaggio a cura di Gualtiero Benatelli Immagini a cura di Askanews/Afp/Internet - Credit: Askanews
esteri

La Russia dopo l'arresto di Navalny, oppositore di Putin

di Redazione

Le manifestazioni in 80 città e la dura reazione della polizia: oltre 3mila arresti


Qualcuno inizia già a chiamarla la Rivoluzione delle palle di neve.

Ma per ora, in una Russia immersa nel gelo, quella che si è tenuta in oltre 80 città è più che altro una delle più grandi azioni di protesta scatenata dalla incarcerazione di Aleksey Navalny e dalla pubblicazione di un video di quasi due ore, in cui attribuisce al presidente russo Vladimir Putin spese folli per una tenuta sul Mar Nero.

Nonostante il freddo, polare in alcune zone della Russia, i manifestanti sono scesi in piazza. La polizia ha iniziato subito con i fermi, usando progressivamente sempre più la mano pesante via via che la folla aumentava, in particolare a Mosca e San Pietroburgo: le scene di massa forse più impressionanti si sono viste nella capitale proprio sulla prospettiva Nevskij. 

Tra gli arrestati poi rilasciati anche la moglie di Navalny, Yulia. In totale, le persone fermate sarebbero oltre 3mila (per la precisione 3454).

Fenomeno impressionante anche la presenza di giovanissimi e addirittura bambini in piazza.

Circa quindici minori sono stati arrestati nella manifestazione non autorizzata a Mosca. I dati sono stati forniti dal Commissario per i diritti dei bambini nella Federazione russa Anna Kuznetsova.  Secondo le agenzie russe, i più giovani di loro avevano nove e dodici anni.

 


Tensione fra Usa e Russia

Secondo l'ambasciata americana a Mosca  "le autorità russe arrestano manifestanti e giornalisti pacifici. Questa sembra essere una campagna concertata per sopprimere la libertà di parola e di riunione pacifica. In anni recenti in Russia continuano le azioni repressive contro la società civile, i media indipendenti e l'opposizione politica".

Immediata la replica della portavoce della diplomazia russa, Maria Zakharova. Il ministero degli Esteri russo ha fortemente raccomandato agli Stati Uniti di affrontare la situazione all'interno del suo paese, ricordando che l'ambasciata russa in America non ha reagito in alcun modo alle manifestazioni a Washington del 6 gennaio e ai tentativi di assalto al Campidoglio, e inoltre non ha condannato gli omicidi e le detenzioni avvenute.

La tensione resta alta.

I più visti

Leggi tutto su Video