Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 16:05
News
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:47 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
VIDEO Si riparte. Ma come? Ecco l'evoluzione della CamCom italo-russa
TOP VIDEO

Si riparte. Ma come? Ecco l'evoluzione della CamCom italo-russa

Milano, 23 set.
(askanews) - Si riparte. Ma come? La pandemia ha imposto al business un'evoluzione difficile da spiegare, se non attraverso alcuni casi chiave. La Camera di Commercio italo russa, un ponte tra due realtà molto diverse, ne è un esempio lampante, come racconta il suo presidente Vincenzo Trani: 'La Camera di Commercio italo russa è in una fase di sviluppo, sviluppo importante perché durante questi ultimi due anni ha ristrutturato la propria offerta di prodotti e servizi aumentando il livello di digitalizzazione. Quindi trasformando quelli che erano i contenuti off line in contenuti online'. Aumentato in modo esponenziale il numero di webinar. Aumentate le attività di training e di mentoring alle aziende che approcciavano solo ora il mondo digitale. La Camera, fondata nel 1964, ha vissuto un'importante evoluzione, continuando a supportare gli operatori di entrambi i Paesi in occasione di attività di promozione all'estero e per garantire un'assistenza continua, con servizi qualificati. Adattandosi a un mondo che cambia. 'Nello stesso tempo l'importante innovazione che abbiamo sviluppato è quella di allargare la base della Camera di Commercio. Non più solo alle grandi aziende ma anche alle piccole e medie. Abbiamo coinvolto le piccole imprese, in particolare attraverso il coinvolgimento di una serie di associazioni di categoria, una serie di ulteriori associazioni che abbracciano un numero enorme di piccoli imprenditori che vogliono conoscere la Russia e vogliono interfacciarsi con la Russia. In questa logica diamo più spazio alla piccola impresa accanto a quelle che sono chiaramente le grandi imprese che storicamente partecipano alla vita della Camera di Commercio italo russa ormai da 56 anni'. Tra i suoi 300 soci italiani e russi annovera i più importanti istituti di credito, le principali aziende attive sui due mercati, camere di commercio, associazioni e consorzi, società di servizi leader nei loro settori e anche liberi professionisti.
I più visti

Leggi tutto su Video